Revival: Il pranzo è servito

Corrado, Linda ed il pupazzo FiveQuanto è cambiata l’Italia in 20 anni? Tanto? Poco? In cosa?

Sicuramente nei “costumi”… Navigando a destra e a manca, si finisce in siti ben curati, almeno in termini di contenuti, che aiutano a rispondere a questo tipo di domande: un esempio è quello dei fan de Il Pranzo è servito.

Quello che colpisce nel sito sono proprio gli italiani raffigurati… Provate ad osservare le gallerie fotografiche: non solo i conduttori, ma soprattutto i concorrenti ed il pubblico. Come eravamo vestiti stranamente, quanto “strane” erano le nostre pettinature (soprattutto femminili!).

E quanto valevano i montepremi: nel 1989, ci narrano gli autori del sito, il Sig. Spuri guadagnò “ben” 24.450.000 lire, dopo molte puntate…

5 pensieri su “Revival: Il pranzo è servito

  1. Sono Francesco Amico, uno dei collaboratori del sito del pranzo. Vi vogliamo ringraziare vivamente per i complimenti e la pubblicità al nostro sito. Fa piacere ed è gratificante ricevere tutti questi complimenti. Ringraziamenti anche da parte del grafico che ha fatto un lavoro eccellente, e da parte del sottoscritto che si è occupato dei testi (vedi il riferimento al signor Spuri, che vinse 24.450.000 lire dopo 10 puntate…). Grazie ancora…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.