A chi piacciono le Alici?

In Italia non se ne può più: Alice Adsl viene pubblicizzata a spron battuto da ormai parecchi mesi, con risultati alterni. Per la gioia dei cittadini francesi, ora anche gli autobus delle città servite dall’omonima cugina francese portano in giro l’immagine dell’unico prodotto di Telecom Italia France. Storia strana, quella del monopolista italiano versione francese: dopo aver smantellato le proprie partecipazioni nel 2002, nel 2003 ha lanciato Alice “a tempo”, subito imitata proprio da 9 Telecom, l’operatore che aveva venduto qualche mese prima.

L’andamento dell’impegno in Francia è difficile da valutare. Telecom Italia annuncia la soglia dei 100.000 clienti ma lamenta l’ostruzionismo dell’operatore dominante francese (!), pochi mesi dopo che France Télécom ha minacciato azioni giudiziarie per il nome scelto per l’azienda, evidentemente simile al suo (France Télécom vs. Telecom Italia France).

Lo stile scelto da Telecom Italia France è al tempo stesso “cordiale” verso i consumatori ma aggressivo rispetto al mercato, con una proposta di unbundling totale che sino ad ora non aveva precedenti nell’Esagono. Le prospettive sono molto rosee in Francia ma anche in Germania, dove la controllata Hansenet ha lanciato la sua Alice tedesca.

C’è un solo neo in tutto questo sforzo internazionale: quando si chiede ad un francese “compri prodotti italiani?” la risposta è sicuramente positiva ed incoraggiante. Quando la domanda è “compreresti prodotti o servizi d’alta tecnologia italiani?” la risposta è un sorrisino sardonico. Che, invece, Tiscali non desta: pochi sanno che è un’azienda italiana.

6 pensieri su “A chi piacciono le Alici?

  1. Boh, in questi giorni ho chiesto un po’ in giro a proposito della pubblicità sui cartelloni ed i francesi sghignazzano impudicamente (ed in più l’Alice francese è proprio bruttina)…

  2. Pingback: Pingback dall’articolo » Chiama il 187

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.