Addio SuperPippa

L’Authority per le Garanzie nelle Comunicazioni si sveglia dal letargo e chiude Superpippa Channel… Decisione quantomeno sospetta: chi ha innestato il giro di vite contro il canale?

È stata Sky? Perché? In seguito alla spinta di Moige e dintorni? Oppure per tarpare le ali all’unico canale erotico non criptato? È stata una decisione dell’Authority? Una decisione “libera” o “spinta” da lobby?

Mantellini ricorda le brutte idee che l’editore di Superpippa aveva giocato negli scorsi mesi. Ma in questo caso, c’è un consenso abbastanza unanime sul fatto che la decisione dell’Autorità lascia (a dir poco) perplessi.

Marco Crispino si è difeso persino sul forum di Punto Informatico: il canale satellitare era stato lanciato col sogno di diventare un “educational”. Effettivamente, il cartone incriminato sull’uso del preservativo non sembra particolarmente “porno”. Quantomeno, si tratta di contenuti autoprodotti: è anche l’esempio del recente Gay Pride, trasmesso in diretta.

Tutti sanno che, in Europa, di televisioni che “tirano a campare” solo con la pubblicità degli audiotex ce ne sono molti e ben più espliciti di Superpippa. Ha ragione Pier Luigi Tolardo: speriamo che l’Authority si accorga di problemi molto più gravi di qualche donnina svestita.

3 pensieri su “Addio SuperPippa

  1. Faccio una domanda ultrasemplice: è possibile che nessuno si sia accorto che Superpippa continua a trasmettere? Oggi non posso controllare perché mi si è spostata la parabola causa temporale, ma fino a ieri esisteva…

  2. Non ho un ricevitore sotto mano, ma risulta anche a me che Super Pippa sia sempre attivo/a. Di sicuro, però, non esiste più su Sky da ormai un paio di mesi: di fatto, è così scomparsa dalle possibilità della maggior parte degli italiani…

  3. La relazione fra le due cose non è diretta, anche se a conti fatti avvantaggia Sky. Trovo inesatto parlare di chiusura quando la chiusura non è fattualmente ancora avvenuta, e il mancato chiarimento di questa situazione mi incuriosisce parecchio. Staremo a (non) vedere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.