Cinema e fiction in TV

Non è stato esattamente un successone il ciclo TuttoDante su Rai2; a causa della sua trasmissione la rete pubblica si è fatta superare persino da Iris. Il che rappresenta un demerito per Roberto Benigni, ma anche un plauso per la rete Mediaset. Evidentemente gli Italiani non sono poi così allergici al cinema in TV come i palinsesti dei canali maggiori sembrano sottintendere da diversi lustri a questa parte; né hanno voglia di vedere solo repliche di Sissi durante il “blackout” estivo.

Certo si dirà che i numeri delle pellicole cinematografiche in TV sono comunque marginali rispetto a quelli delle fiction popolari, la cui forza consiste nel fotografare la realtà quotidiana; ma il cinema in TV è anche esercizio culturale, non solo puro intrattenimento. Dovrebbe capirlo e valorizzarlo l’apposito Ministero, ma al contrario nel settore si parla di possibili tagli al credito d’imposta che a livello nazionale ha sostenuto la maggior parte delle produzioni, con qualche zampino delle TV.

Tra tutte in questi anni si è affermata Sky, che spesso ha preso il ruolo un tempo della Rai di mecenate del cinema d’autore; qualche mese fa i top manager italiani dell’azienda di Murdoch avevano invitato i produttori anche a investire su fiction di qualità, per le quali il confine con le pellicole cinematografiche fosse più sfumato. Rai e Mediaset invece continuano per la loro strada fatta di produzioni spesso mediocri, incentrate più sullo strappare lacrime che sul distinguersi per l’eccellenza.

La necessità di tagliare budget su budget sta peraltro ulteriormente falcidiando il settore; quindi aspettiamoci che l’invasione di pellicole tedesche melense in televisione possa crescere a dismisura, insieme alle repliche delle fiction di maggior successo degli ultimi anni. D’altra parte i Manager penseranno che per gli appassionati di cinema bastano e avanzano i ghetti di Rai Movie e delle sue sorelle private; sulle reti principali solo qualche varietà e soprattutto tanta fuffa. E non solo d’estate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.